Lavazza Brrrrr.

Pubblicato: 6 novembre 2010 da Ro Bianchin in Uncategorized

Appena rientrata dalla spesa al supermercato.
Una gentile hostess ha tentato svariate volte di offrirmi un caffè, proprio accanto alla cassa numero 21, ad entrambi i miei passaggi (all’andata, a mani vuote – al ritorno, con buste della spesa al seguito).
Niente.
Non ho accettato.
Donna dura, io.

Rompicoglioni, più che altro.
E’ che sono una purista.
Una purista del buon caffè, quello che – per intenderci – NON DEVE ESSERE SERVITO in un bicchierino di plastica.
Mi spiace, signorina, ma proprio non sopporto il caffè alla plastica… abbia pazienza, e lo offra a quel signore là, che avevo davanti in coda e che per riempire un tapis roulent con 20 oggetti ha impiegato quasi un quarto d’ora.
Ecco, gliene offra due, già che c’è.

E poi – tra parentesi – mi rifiuto, cara Lavazza Blue, MI RIFIUTO di bere un caffè uscito dalla stessa CLOACA da cui – volendo – si può erogare BRODO.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...